Unipegaso

Morto Zygmunt Bauman, filosofo della ‘società liquida’

Il cardinale Gualtiero Bassetti: «Il mondo della cultura contemporanea perde uno dei suoi più insigni studiosi»

Morto Zygmunt Bauman, filosofo della 'società liquida'

Morto Zygmunt Bauman, filosofo della ‘società liquida’ PERUGIA- È morto oggi pomeriggio (9 gennaio) all’età di 91 anni Zygmunt Bauman, uno dei più importanti sociologi odierni. Teorico della società liquida, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, il 6 maggio 2014 tenne una conferenza a Perugia – organizzata dalla Conferenza episcopale umbra in collaborazione con il Progetto Culturale della CEI, l’Università degli Studi di Perugia e l’Università per Stranieri di Perugia  – dal titolo Il destino della libertà.

Il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti ha commentato la triste notizia ricordando questo piacevole incontro perugino con il prof. Bauman, durante il quale ebbe modo di apprezzare ancor più le sue doti umane e di studioso. «Il mondo della cultura contemporanea – ha sottolineato il porporato – perde uno dei suoi più insigni studiosi».

La conferenza dell’illustre sociologo si svolse in una gremitissima Sala dei Notari del palazzo comunale dei Priori e che vide la partecipazione appassionata di cittadini, studenti e alcune tra le più importanti cariche pubbliche dell’Umbria fu un evento eccezionale per la città di Perugia. Dopo i saluti del cardinale Bassetti, presero la parola i professori Mauro Magatti e Chiara Giaccardi. A Roberto Righetto, il responsabile delle pagine culturali di Avvenire, spettò il compito di presiedere l’incontro. Gli interventi di quella conferenza sono ora raccolti in un volume edito da Città Nuova e curato da Andrea Possieri (Il destino della libertà, Città Nuova, Roma, Euro 12,00).

Tutte le foto e le informazioni di quell’evento, sono consultabili sul sito www.destinodellaliberta.it e sul profilo Facebook:https://www.facebook.com/ildestinodellaliberta.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*