MORTO IN CASA, IPOTESI OVERDOSE STUPEFACENTI

polizia_scientifica(UJ.com3.0) PERUGIA – Un uomo di 42 anni e’ stato trovato morto in casa a Ponte Valleceppi, probabilmente per un’overdose di stupefacenti. Sara’ l’autopsia a stabilire con esattezza le cause del decesso. L’uomo, che aveva problemi di tossicodipendenza, viveva con i suoi genitori, con i quali aveva cenato ieri sera. Subito dopo era andato a letto e – si e’ appreso in questura – e’stato trovato stamani morto nella sua camera.
Sono stati i familiari a dare l’allarme al 118, intorno alle 8. Sul posto, oltre al medico legale, la squadra mobile della questura, la volante e la polizia scientifica.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*