MONTECASTRILLI: GUIDA IN STATO DI EBBREZZA ALCOLICA E PORTO ABUSIVO DI ARMI

carabinieri_etilometro(umbriajournal.com) MONTECASTRILLI -Il 19 luglio 2013 i Carabinieri della Stazione di Montecastrilli(TR) e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Amelia hanno deferito un 60enne residente in un comune della provincia, per guida in stato di ebbrezza alcolica e porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere. I Carabinieri della Stazione di Montecastrilli, nella decorsa notte durante un servizio perlustrativo, rinvenivano indosso al 60enne, occultato sotto la camicia, un coltello con una lama lunga oltre 20 cm illegalmente detenuto.

Nel medesimo contesto i militari in considerazione che il 60enne era alla guida delle propria autovettura in un evidente stato di alterazione psico-fisica, richiedevano l’immediato intervento di una pattuglia dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Amelia che dopo averlo sottoposto agli accertamenti con l’etilometro in dotazione accertavano un tasso alcolemico di 1.10 mg/l circa.
Per quanto sopra l’arma veniva immediatamente sequestrata mentre il 60enne veniva deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato ebbrezza alcoolica e porto abusivo di armi, nonché segnalato alla locale Prefettura ai fini della sospensione della patente di guida.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*