Mirko Fringuello, Carabinieri Ponte San Giovanni, alla Pro Ponte

Il comandante per 18 anni è stato in forza nel reparto dei ROS tra Ancona e Perugia

Mirko Fringuello, Carabinieri Ponte San Giovanni, alla Pro Ponte. Il comandante per 18 anni è stato in forza al ROS tra Ancona e Perugia
Maresciallo Mirko Fringuello

Mirko Fringuello, Carabinieri Ponte San Giovanni, alla Pro Ponte

da Gino Goti
Il nuovo comandante della stazione carabinieri di Ponte San Giovanni, Mirko Fringuello, è stato ricevuto dal presidente della Pro Ponte Antonello Palmerini e dal consiglio direttivo dell’Associazione. Il comandante, giunto da pochi giorni a Ponte San Giovanni, è stato lieto di questo invito per conoscere, o meglio approfondire, le varie realtà del paese, dove aveva già svolto interventi contro la criminalità organizzata e seguito le vicende  dei “palazzoni” di via Adriatica. Per 18 anni infatti è stato in forza nel reparto dei ROS tra Ancona e Perugia. Il comandante, orvietano di nascita ma perugino di adozione, era accompagnato dal maresciallo Rossano Angeli, anche lui da pochi mesi a Ponte San Giovanni, ma già profondo conoscitore dei problemi del paese. Quindici i carabinieri della stazione di Ponte San Giovanni a coprire un vasto territorio di oltre 60.000 abitanti tra censiti e non censiti. Il comandante Fringuello ha ascoltato alcuni interventi dei consiglieri assicurando il massimo impegno suo e dei suoi uomini per migliorare la sicurezza del paese già con iniziative di pattugliamenti improvvisi e in borghese lungo le strade e nei luoghi più critici del Ponte. Dopo la visita alla sede e alle riproduzioni artigianali-artistiche per Velimna si è complimentato per l’impegno culturale e sociale dell’associazione di cui conosceva l’esistenza e l’attività.

Mirko Fringuello

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*