Minori rubano Doblò e poi fanno piazza pulita, ma per loro…

Beve per dimenticare e la polizia gli ritira la patente

Due minorenni italiani sono stati arrestati dalla polizia a Ponte Felcino. I giovani – da quanto appreso dal nostro collega Giuliano Rossi – con un Doblò rubato si sono recati a Collestrada. Hanno raggiunto un condominio e fatto razzia di almeno 25 garage. La refurtiva veniva scaricata direttamente nelle rispettive abitazioni.

Non contenti sarebbero ritornati sul luogo del furto per rubare altro, facendo quindi un secondo viaggio. Il colpo però questa volta è fallito. I due sono stati notati dai condomini che hanno chiamato subito la volante.

Per fermarli è stato necessario un piccolo inseguimento. Diversa refurtiva è stata ritrovata e consegnata ai proprietari.

I “terribili” – un italiano e uno straniero – sono stati portati in Caserma e saranno affidati al giudizio del Tribunale per Minori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*