Minaccia con siringa il proprietario di una casa, subito presi dai Carabinieri [VIDEO]

L'uomo è stato portato al carcere di Capanne, dovrà rispondere di minacce e furto continuato

Tenta il suicidio, salvato in extremis dai carabinieri 54enne eugubino

Minaccia con siringa il proprietario di una casa, subito presi dai Carabinieri

ASSISI – Ha minacciato il proprietario di un appartamento con una siringa per poi derubarlo. E’ quanto accaduto nella mattinata di ieri a Santa Maria degli Angeli, ma la fuga dell’uomo è durata poco. E’ stato subito preso dai militari della compagnia di Assisi, al seguito del maggiore Marco Vetrulli.

Il malvivente, di origini tunisine, avrebbe prima rubato dal furgone di alcuni operai dei telefoni cellulari. Successivamente, intorno a mezzogiorno, sarebbe tornato a colpire ancora, ma  in un’abitazione. I carabinieri sono riusciti a fermarlo durante la fuga. La refurtiva è stata recuperata. L’uomo è stato portato al carcere di Capanne, dovrà rispondere di minacce e furto continuato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*