Meteo in Umbria, freddo e gelo, temperature sotto lo zero, migliora da giovedì

Temperature minime in calo, venti deboli o moderati occidentali

Meteo in Umbria, freddo e gelo, temperature sotto lo zero, migliora da giovedì
Gelo in un'auto

Meteo in Umbria, freddo e gelo, temperature sotto lo zero, migliora da giovedì

PERUGIA – L’inverno è ufficialmente arrivato anche in Umbria. Le temperature degli ultimi giorni, vicine allo zero, sono soltanto un piccolo antipasto del freddo previsto nei prossimi giorni (dal 30 novembre al 6 dicembre) su gran parte della provincia di Perugia. Ieri mattina l’Umbria si è svegliata con temperature tra i -5 e i -3 gradi. Tutto era gelato. Oggi e nelle prossime ore sono attese piogge tra i 30 e i 50 millimetri, con punte anche superiori in alcune zone, mentre la quota neve è sui 1400, 1600 metri. Miglioramenti invece sono attesi già nella giornata di giovedì. Questo è quanto spiega un bollettino di Umbria Meteo.

Il centro depressionario che nell’ultimo fine settimana ha interessato l’Italia si è rapidamente allontanato sulla Grecia, sulla nostra penisola quindi abbiamo correnti fredde nord orientali e pressione atmosferica in temporaneo aumento con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Nelle prossime ore comunque, è atteso l’arrivo sull’Italia di una nuova perturbazione nord atlantica preannunciata da una rotazione delle correnti che si disporranno nuovamente da sud ovest e causando un nuovo rapido aumento, da ovest, delle nubi e prime precipitazioni sulle regioni occidentali.

Tra mercoledì 29 e giovedì 30 novembre, l’aria fredda artica al seguito della perturbazione, favorirà l’approfondimento di un nuovo centro depressionario sopra l’Italia che produrrà nubi e precipitazioni da nord a sud, più frequenti ed intense al centro sud, quota neve in iniziale aumento poi di nuovo in calo. Venerdì 1° dicembre temporanea, parziale attenuazione delle precipitazioni e della nuvolosità in attesa dell’arrivo di un nuovo impulso di aria fredda con conseguente generale peggioramento atmosferico nella giornata di sabato 2 dicembre. Temperature in generale temporaneo aumento tra martedì 28 e mercoledì 29 novembre, poi di nuovo in calo. Venti deboli o moderati prevalentemente sud occidentali.

PREVISIONI PER OGGI

MATTINO :

Cielo coperto con piogge frequenti ed a tratti intense. Neve in Appennino fin sui 1400 – 1600 metri di quota. Temperature minime in aumento. Venti deboli o moderati sud occidentali.

POMERIGGIO :

Cielo coperto con piogge frequenti ed a tratti intense. Neve in Appennino fin sui 1400 – 1600 metri di quota. Temperature massime stazionarie od in lieve calo. Venti deboli o localmente moderati sud occidentali.

SERA/NOTTE :

In serata cielo ancora coperto con piogge frequenti ed a tratti intense. Neve in Appennino fin sui 1100 – 1300 metri di quota. Durante le ore notturne successive parziale miglioramento atmosferico, neve fin sui 1000 – 1200 metri di quota. Venti deboli o moderati occidentali.

 

PREVISIONI PER DOMANI

MATTINO :

Cielo nuvoloso o molto nuvoloso con locali addensamenti e residue, isolate precipitazioni, nevose in Appennino fin sui 900 – 1100 metri di quota. Temperature minime in calo. Venti deboli o moderati occidentali.

POMERIGGIO :

Cielo poco nuvoloso o nuvoloso, nubi in aumento dal tardo pomeriggio. Temperature massime in lieve calo. Venti deboli occidentali.

SERA/NOTTE :

In serata cielo molto nuvoloso, durante le ore notturne successive cielo molto nuvoloso o coperto con possibili isolate precipitazioni, nevose fin sui 900 metri di quota. Venti deboli meridionali.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*