Meredith: familiari Kercher non saranno a prima udienza

genitori Stephani Kercher(umbriajournal.com) FIRENZE – I genitori di Meredith Kercher, John e Arline, non parteciperanno alla prima udienza del nuovo processo d’appello, prevista per lunedi’ 30 settembre a Firenze, che vede imputati Raffaele Sollecito e Amanda Knox. La loro assenza e’ dovuta a motivi di salute. In qualita’ di parte civile, saranno comunque rappresentati dai loro legali. Anche la sorella di Meredith, Stephanie, che inizialmente aveva dichiarato che avrebbe partecipato, non ci sara’, per stare vicino ai genitori. ”Sono dispiaciuto della loro assenza – ha spiegato il loro legale, l’avvocato Francesco Maresca – anche se comprendo le motivazioni. Quella di lunedi’ sara’ comunque un’ udienza tecnica e, quindi, auspico e spero nella presenza dei familiari nelle udienze successive”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*