Medicinali scaduti, scattano denunce a Terni

TERNI – Gli agenti della Squadra Volante hanno rinvenuto e sequestrato a Terni, in un garage privato di un condominio, 35 scatoloni contenenti oltre 3 mila confezioni di medicinali scaduti alle quali erano state apposte delle fascette posticce per prorogarne la validità.Al riguardo la successiva attività d’indagine svolta dagli agenti della D.I.G.O.S. ha permesso di risalire a due rappresentanti farmaceutici che sono stati denunciati all’Autorià Giudiziaria per detenzione a fine di commercio di prodotti parafarmaceuti scaduti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*