Maltratta la moglie e i figli minorenni, arrestato a Terni dalla Polizia

Nell’ultima settimana si sono registrati tre casi di maltrattamenti in famiglia o violenza di genere

Maltratta la compagna davanti alla figlia, Polizia di Terni lo arresta

Maltratta la moglie e i figli minorenni, arrestato a Terni dalla Polizia. Ennesimo arresto della Polizia di Stato per violenza domestica. Sabato pomeriggio è giunta una telefonata al 113 di un minorenne che chiedeva l’intervento di una pattuglia perché il padrigno lo aveva  aggredito dopo aver percosso anche la sorellina.

L’equipaggio della Squadra Volante immediatamente intervenuto sul posto rintracciava la moglie dell’uomo la quale, in preda ad un evidente stato di agitazione, raccontava di subire, da circa quattro anni,  maltrattamenti fisici e costrizioni psicologiche  da parte del marito consistenti in vari tipi di vessazioni, anche rivolte ai figli. Al momento dell’intervento gli stessi si erano rifugiati da un vicino il quale, a sua volta, è stato poi minacciato dallo stesso pakistano di non intromettersi nelle sue vicende familiari.

Dai primi accertamenti sembrerebbe che l’uomo facesse abitualmente uso di alcol. E’ stato pertanto arrestato e su disposizione del magistrato di turno Dott. Elisabetta Massini è stato condotto presso il carcere di Sabbione. Nell’ultima settimana si sono registrati tre casi di maltrattamenti in famiglia o violenza di genere; la Polizia di Stato invita tutti coloro che vivono analoghe situazioni di rivolgersi alle Forze di Polizia per consentire l’attivazione della rete di protezione disciplinata anche dai recenti interventi normativi in materia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*