Maltempo Umbria, anche nel perugino diversi disagi

L’incendio che ha interessato una cella frigorifera ha provocato alcune lesioni al solaio di copertura

Maltempo Umbria, anche nel perugino diversi disagi

Oltre 20 gli interventi già effettuati nella notte appena trascorsa e nelle prime ore di questa mattina per le avverse condizioni meteo che hanno interessato parte del territorio della provincia di Perugia.

I Vigili del Fuoco sono stati chiamati ad effettuare la rimozione di alberi e la messa in sicurezza di altre parti pericolanti. Tutto fortunatamente senza nessun danno a persona. Il personale VF di Perugia è stato anche impegnato nella gestione due interventi particolari per incendio.

Dalle ore 4 circa per incendio appiccato ad un Bancomat posto all’interno del centro commerciale “Le Vetrine” a Foligno. Il personale provvedeva all’estinzione dell’incendio e si adoperava per la rapida fuoriuscita del fumo che aveva invaso i locali provvedendo alla ventilava degli stessi locali.

A causa dell’incendio i fumi prodotti dalla combustione hanno interessato i negozi posti a piano terra, tra cui un supermercato, un vendita di articoli elettronici, un bar ed altri negozi.

I pompieri hanno operato sul posto per circa due ore con due automezzi e 6 unità. Sono intervenuti anche i tecnici della USL Umbria 2 ed il personale dell’Arma dei Carabinieri di Foligno.

A Todi i Vigili del fuoco sono intervenuti dalle ore 20 circa di ieri sera per l’incendio che ha interessato i locali cantinati di un fabbricato di civile abitazione località Montenero di Todi.

L’incendio che ha interessato una cella frigorifera ha provocato alcune lesioni al solaio di copertura rendendo inagibile il soprastante locale cucina mentre il fumo ha invaso anche altri locali.

Anche per il tempestivo intervento della squadra VVF i danni sono stati limitati e soprattutto non si riscontra nessun danno a persona. Le operazioni di soccorso hanno richiesto l’impegno sul posto dei VVF per circa due ore anche per la fase di messa in sicurezza dei locali.

Maltempo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*