Maltempo sul Perugino, bomba d’acqua e grandine, auto in difficoltà [VIDEO]

Un fulmine ha colpito un albero a Montemorcino incendiandolo

Maltempo Umbria, venerdì 16 settembre allerta meteo per l’intera giornata
MALTEMPO

Maltempo sul Perugino, bomba d’acqua e grandine, auto in difficoltà «Abbiamo tutte le squadre fuori e i telefoni incandescenti», sono le parole della centrale del comando provinciale dei Vigili del fuoco di Madonna Alta di Perugia. Una vera e propria “bomba d’acqua e grandine”, con tanto di tuoni, lampi e fulmini, si è abbattuta – attorno alle 18 – sul Perugino. L’ondata improvvisa di maltempo ha riguardato anche luoghi più lontani da Perugia-Ponte San Giovanni, come Città di Castello e Bastia Umbra. A Perugia, investita da un temporale terribile, un fulmine è caduto su un albero, incendiandolo, a Montemorcino.

«Nessun pericolo per le persone – afferma l’ingegnere Maurizio Fattorini, funzionario dei Vigili del fuoco di Perugia – confermo che abbiamo tutte le squadre fuori al lavoro». Allagamenti per le strade, allagamenti negli scantinati, automobilisti in seria difficoltà per mantenere in strada in mezzi. L’ondata di maltempo, che ha interessato gran parte del territorio, è stata improvvisa.

Si vedeva solo dal monte Subasio un grandissimo nuvolone nero proprio sopra Perugia Ponte San Giovanni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*