MALTEMPO NEL TERNANO, DISAGI E ALLAGAMENTI PER FOSSI E TORRENTI INGROSSATI

Maltempo

maltempoI tecnici dei Consorzi di bonifica Tevere-Nera e Paglia-Chiani, di cui la Provincia di Terni si avvale per implementare il sistema di vigilanza sui fiumi e i principali affluenti, intorno alle 14 hanno segnalato al servizio di Protezione civile e difesa del suolo di Palazzo Bazzani alcune criticità fra Terni e Narni.

I problemi principali riguardano l’ingrossamento di fossi e torrenti, mentre i fiumi si confermano sotto controllo.

Ecco la mappa dei disagi. Torrente Tescino: è stato chiuso un guado con problemi per alcune famiglie in  località San Panfano, zona San Carlo nel comune di Terni; Fosso Lavatore: chiuso un guado che ha isolato una famiglia a monte di Strettura nel comune di Ferentillo; Torrente Aia: chiusa la strada di Erbabigia e il ponte di attraversamento nel comune di Narni; Torrente Caldaro: chiusa la Strada del Canto del Gallo, nel comune di Narni. Numerosi campi e terreni agricoli risultano allagati.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*