Maltempo, esondato il fiume Nera, terreni allagati, animali in difficoltà

Maltempo, esondato il fiume Nera, terreni allagati, animali in difficoltà

Maltempo, esondato il fiume Nera, terreni allagati, animali in difficoltà

TERNI – Il maltempo di questi giorni e le violenti piogge hanno fatto scattare l’allarme in gran parte della Valnerina, sia in quella perugina, sia quella ternana. Il fiume Nera è esondato allagando terreni. Sono numerosi gli interventi dei vigili del fuoco a Borgo Cerreto (Cerreto di Spoleto), Piedipaterno (Vallo di Nera), a Macenano, Sambucheto (Ferentillo) e a Terni città per allagamenti stradali, di cantine, alberi e rami pericolanti.

A rischio anche abitazioni ed animali in provincia di Terni. In difficoltà anche alcuni cavalli nella frazione di Sambucheto. Altri disagi vengono segnalati ad Arrone, Collestatte Piano e ai piedi della frazione di Torreorsina (Terni). Il fiume viene tenuto sotto stretta osservazione dai vigili del fuoco e della Protezione civile della Regione Umbria.

Guarda il servizio TGsu Umbria Journal TV

«Una situazione molto complicata fa sapere il consigliere regionale Andrea Liberati che oggi si è recato sul posto – tra l’altro peggiorata dopo la caduta di massi sulla tre Valli Umbre verso Norcia. L’isolamento continua».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*