MADONNA ALTA, I CLIENTI SBAGLIANO INDIRIZZO, ALLONTANATE DUE PROSTITUTE

Polizia
Polizia
Polizia

I clienti di due prostitute infastidiscono i condomini di un palazzo. Interviene la polizia e le due ragazze dell’Est europeo vengono allontanate. E’ accaduto a Madonna Alta. Da una decina di giorni le due ragazze ricevevano i clienti a ogni ora del giorno e della notte, incuranti di disturbare il sonno e le attività degli altri condomini. E’ capitato spesso che i clienti sbagliavano indirizzo e così una signora di mezza età, che abita nello stesso piano delle due prostitute, si è sentita suonare più volte al suo campanello. La signora, prima ha affrontato le due ragazze che le hanno risposto con arroganza che avrebbero continuato la loro attività, poi ha presentato un esposto alla polizia. Così ieri mattina gli agenti si sono recati sul posto. Alla vista degli agenti le due hanno lasciato l’appartamento.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*