TERNI, BREGA “SI SALVI L’UFFICIO POLPOSTA E CONTRO IL BULLISMO RISCOPRIRE LA FAMIGLIA”

brega“Contrastare le distorsioni che le moderne tecnologie hanno introdotto dei rapporti interpersonali, specie tra i giovani, riscoprire il rispetto e l’importanza della famiglia e dell’educazione, si gioca intorno a questi elementi la battaglia contro gli episodi di bullismo e di teppismo giovanile”. E’ quanto sostiene il presidente dell’Assemblea legislativa, Eros Brega, intervenendo questa mattina a Terni ad un convegno organizzato a Palazzo Gazzoli dall’associazione Prometheus, l’associazione di sindacati delle forze di Polizia dell’Umbria (Sappe, Sap, Siulp, Cisl Fns e Sapaf). L’iniziativa è stata l’occasione per Brega anche per intervenire sulla questione della chiusura dell’ufficio ternano della polizia postale.

Riconoscendo che il progresso continua a camminare e che oggi le relazione tra i ragazzi sono sempre più telematiche, fermo l’invito rivolto loro a riscoprire il dialogo interpersonale, Brega ha sottolineato l’importanza del lavoro della polizia postale per controllare e contrastare alcuni fenomeni giovanili quali per esempio il bullismo cibernetico. “L’obiettivo è il contrasto e la prevenzione di questi fenomeni – ha puntualizzato il presidente del Consiglio – c’è una realtà locale che è rappresentata dalla polizia postale che svolge un lavoro fondamentale e insostituibile in questo campo.

Non possiamo permetterci di perderla. Combatteremo per il suo mantenimento e il mantenimento del suo servizio ai cittadini”. L’iniziativa di oggi ha avuto lo scopo di diffondere tra gli studenti delle scuole superiori, molti dei quali presenti in sala, la cultura delle “corrette relazioni tra le parti”. Si è trattato di un incontro teorico nel corso del quale sono stati spiegati i concetti che stanno alla base dei comportamenti aggressivi e sono state fornire alcune indicazioni su come gestire stati quali l’aggressività e la paura.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*