Lite fra badanti romene a Terni, si azzuffano per l’assistita

La coppia è stata identificata e il marito è stato denunciato

Lite fra badanti romene a Terni, si azzuffano per l'assistita

Lite fra badanti romene a Terni, si azzuffano per l’assistita Due le persone denunciate nell’altra operazione della Squadra Volante, intervenuta per una lite fra badanti. Da quanto ricostruito dagli agenti, una cittadina rumena, accompagnata dal marito, si è presentata a casa di una signora ternana, assistita da una badante, anche questa cittadina rumena.

La donna appena arrivata ha detto all’altra di uscire di casa, dato che era lei che si doveva occupare della signora, senza aggiungere altre spiegazioni. Ne è nato un diverbio e poi dalle parole sono passate alla mani, e chi ne ha avuto la peggio è stata proprio la badante che le ha prese sia dalla donna che dal marito. Ha riportato la frattura della mano e ne avrà per 30 giorni.

La coppia è stata identificata e il marito è stato denunciato per minacce e la moglie per lesioni aggravate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*