Lite durante la festa dei Ceri, un arresto

carabinieriGUBBIO – Due marocchini litigano durante la festa dei Ceri, per uno di loro scatta l’arresto per lesioni personali. E’ accaduto ieri a Gubbio nei giardini di piazza Martiri. Intorno alle 20 due marocchini iniziano a litigare. Pare che uno dei due, 50enne, abbia rivolto offese all’altro circa il suo modo di vivere poco rispettoso delle regole. Questo, S.J. 30enne, ubriaco, noto ai carabinieri, si è spazientito e ha iniziato a colpire l’altro violentemente con calci e pugni, facendolo cadere a terra. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, con il prezioso aiuto della locale polizia municipale, che proprio in quel momento si trovava da quelle parti e che quindi è intervenuta tempestivamente, sono riusciti ad arrestare l’aggressore per lesioni aggravate. Il malcapitato è stato soccorso dall’ambulanza e trasportato presso l’ospedale di Branca ove gli hanno riscontrato la rottura del setto nasale, la rottura di alcuni denti, nonché evidenti ematomi al volto.

L’arrestato, che tra l’altro non è in regola con il permesso di soggiorno e a carico del quale risultano molti precedenti penali, verrà processato questa mattina per direttissima.

Fortunatamente il tutto si è svolto lontano dai “festeggiamenti” e senza disturbo ai passanti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*