LA SQUADRA MOBILE ARRESTA PUSHER A PORTA SOLE

spaccio-droga(UJ.com3.0) PERUGIA – La Squadra Mobile ieri pomeriggio ha arrestato un cittadino albanese di 21 anni, nel corso di un mirato servizio volto alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, operato nella zona di Porta Sole, via delle Prome e piazza Grimana.Lo straniero è stato bloccato dagli uomini della Seconda Sezione- Criminalità Diffusa dopo che lo stesso alla vista dei poliziotti in servizio antidroga cercava di disfarsi di un involucro dalla tasca del suo giubbotto in via delle Prome ; al successivo controllo è risultato essere eroina per un peso di circa 2 grammi. Il cittadino albanese non è in regola con il permesso di soggiorno, annovera precedenti di polizia in materia di stupefacenti, nonché il divieto di dimora nel Comune di Perugia. L’arrestato è stato accompagnato, su disposizione dell’A.G. presso le camere di sicurezza della locale Questura ; sarà processato stamattina.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*