LA SQUADRA MOBILE ARRESTA DUE SPACCIATORI

polizia-perugia di Morena Zingales (UJ.com3.0) PERUGIA -Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato, a Porta Pesa, uno spacciatore tunisino e posto in stato di fermo il suo complice. Il primo è stato rintracciato in via Bella, intorno all’una di lunedì. Si tratta si un tunisino del ’90. Lo spacciatore aveva fornito una dose di eroina ad un tossicodipendente per 40 euro e in tasca aveva la chiave di un appartamento sito in Via Speciosa.
Gli agenti si sono recati nell’abitazione e lì hanno trovato il suo complice, un connazionale 32 enne. I polizziotti, dopo una perquisizione, hanno sequestrato 3200 euro, tre telefoni cellulari, con i quali si contattavano i potenziali clienti, ed un coltello di acciaio. I due, in serata sonno stati associati presso la locale casa circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*