La Sir Safety Conad Perugia fa gli auguri di Natale al Quasar Village

Luminarie all'esterno del Quasar village

 

(Avi News) – Corciano, 9 dic. – I giocatori della Sir Safety Conad Perugia faranno compagnia ai visitatori del Quasar Village, venerdì 11 dicembre alle 18, per un aperitivo prenatalizio. I fan potranno vederli fuori dai campi di gioco e approfittare per qualche autografo e foto, mentre nella struttura commerciale di Corciano proseguono le tante iniziative a tema del periodo. In particolare, da mercoledì 9 a venerdì 11 dicembre, dalle 17, al Joka village, è attivo il laboratorio ‘Dolci decorazioni di Natale’ per creare addobbi con la pasta. Fino a lunedì 14 dicembre, inoltre, attenzione anche al sociale grazie alla possibilità di acquistare una bambola Pigotte Unicef a sostegno dei bambini svantaggiati, con la possibilità di ammirare contemporaneamente un’esposizione dedicata alla storia sacra. Ancora iniziative etiche, perché sabato 12 dicembre, dalle 7, è in programma la giornata della donazione, con un Cri point della Croce rossa italiana dove i donatori saranno accolti per poi essere accompagnati al centro trasfusionale. Sempre sabato 12 l’animazione è invece affidata alle renne. Rudy la renna, dalle 16 alle 20, intratterrà i piccoli ospiti con un evento itinerante tra galleria e negozi. Durante questa iniziativa, gli scontrini degli acquisti effettuati avranno valore doppio ai fini della raccolta dell’operazione ‘Premi a scuola 2015’.

Alle 17 al Joka village, invece, e poi di nuovo domenica 13, si terrà il laboratorio ‘Alla ricerca delle renne di Babbo Natale’ per realizzazione di lavoretti creativi. Domenica torna, inoltre, il Pony day con la collaborazione della scuderia Valmarino. Da lunedì 14 a venerdì 18  dicembre, inoltre, al Joka village, tutti i giorni alle 17 ci sarà la possibilità di realizzare le letterine per Babbo Natale.

Rimangono aperti fino al 24 dicembre i mercatini di Natale con artigianato ed enogastronomia allestiti nelle casette di legno nelle aree esterne della struttura dove trovano posto anche i banchi di Merc’Ant, mercato di prodotti locali curato dall’Associazione italiana tumori a sostegno della lotta alle malattie oncologiche.

Ancora allestite le scenografiche luminarie e la pista di pattinaggio sul ghiaccio aperta nei giorni feriali dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 24 e nei festivi dalle 10 alle 24. Per che sceglierà la tariffa da 60 minuti è prevista una riduzione di due euro sul noleggio dei pattini se viene presentato in biglietteria il buono sconto che è possibile scaricare dal sito www.quasarvillage.it.

 

Carla Adamo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*