La nuova scuola elementare di Norcia è stata inaugurata, studenti in aula al mattino [VIDEO]

costruita grazie alla Fondazione Francesca Rava NPH ITALIA, con il sostegno di Coop Centro Italia, Unicoop Firenze

La nuova scuola elementare di Norcia è stata inaugurata, studenti in aula al mattino

La nuova scuola elementare di Norcia è stata inaugurata, studenti in aula al mattino
NORCIA – Una bella giornata di sole, il Complesso bandistico di Norcia e i bambini delle scuole elementari di Norcia che cantano `Grazie`. In questo clima di festa è stata inaugurata oggi la nuova scuola elementare di Norcia, costruita grazie alla Fondazione Francesca Rava NPH ITALIA, con il sostegno di Coop Centro Italia, Unicoop Firenze. Gli studenti di Norcia potranno da lunedì tornare a seguire un`orario scolastico antimeridiano.

Dobbiamo dire tanti grazie per questo che sicuramente è travi più bei momenti dopo il sisma del 30 ottobre” ha detto il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. “Grazie di cuore alla fondazione Rava, a Coop Centro Italia e Unicoop Firenze che con i loro soci e dipendenti hanno permesso questa struttura che consente ai nostri studenti di riprendere in maniera consona l’orario delle lezioni. Sin dal primo momento dopo il sisma abbiamo ritenuto fondamentale ripartire basandosi sulla scuola e sul lavoro e un grazie speciale va ai nostri studenti e ai loro genitori che hanno permesso ai loro figli di frequentare le lezioni pomeridiane. Questa vostra tenacia ci permette di resistere e convincerci che insieme ce la faremo a superare le difficoltà che quotidianamente ci troviamo ad affrontare.”

Presente all’inaugurazione della nuova scuola elementare di Norcia anche il Commissario alla ricostruzione Vasco Errani; Alemanno in proposito ricorda che la “scuola elementare di Norcia danneggiata dal sisma, sarà demolita e ricostruita come previsto” ma in un secondo tempo “per lasciare priorità ad altri edifici scolastici visto che ora si può beneficiare di questa splendida struttura”.

Molte decine di migliaia lavoratori Coop e soci che si sono mobilitati per realizzare questo primo edificio, seguendo il motto `con poco da parte di tutti si può fare molto`, come sottolineato da Daniela Mori Presidente di Unicoop Firenze e Antonio Bomarsi vice presidente Coop Centro Italia.

Anche la Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini ha portato il suo saluto sottolineando come “dal mondo della scuola arrivi tanta energia e che anche dall`edilizia scolastica possa ripartire la comunità”. Ringraziando poi tutti coloro che hanno lavorato a questo progetto tra cui “dipendenti pubblici che non si sono risparmiati come l`Agenzia per la Forestazione Regionale” la Marini ricorda che a proposito delle ricostruzioni ci sono delle “certezze come le modalità di ricostruzione, le risorse finanziarie e le norme che ci permettano di costruire in sicurezza, qualità e bellezza”.

Concetto ribadito anche dal Vice Presidente della Camera dei Deutati, On. Marina Sereni, anch`essa presente, indicando la disponibilità totale a collaborare dei parlamentari regionali “affinchè cittadini e istituzioni per fronteggiare questa situazione siano uniti’.

La dirigente scolastica dell’Onnicomprensivo De Gasperi – Battaglia di Norcia, Prof. Rosella Tonti ha evidenziato come in questa situazione sia uscito fuori il “valore delle persone e la loro umanità e ringrazio la fondazione Rava, fatta da grandi persone quanti umili. Grazie a Coop Centro Italia e Unicoop firenze per la grandezza dei loro dipendenti e soci che hanno donato le ore di straordinario e contributi autonomi per i nostri ragazzi”.

La Dirgente scolastica ha ringraziato poi l`Ufficio scolastico Regionale nella persona della Dott.ssa Boarelli, per il grande lavoro che svolge in questa situazione e il personale della scuola che ha tenuto le fila con i ragazzi. “Un grande grazie agli alunni, per aver fatto uscire fuori il senso di appartenenza a questa terra e questa nostra scuola avrà un ruolo di trampolino di lancio per le future generazioni”.

Al termine dei saluti la Presidente della Foavndazione Rava, Maria Vittoria Rava ha donato al sindaco le chiavi della scuola, che è stata benedetta dall`Arcivescovo di Soleto Norcia, Mons. Renato Boccardo.

Subito dopo il taglio del nastro da parte del Sindaco è stato possibile visitare la nuova Scuola Elementare: una struttura prefabbricata di 700 metri quadrati, con telaio in acciaio, antisismica e dotata di impianti energetici di riscaldamento a ridotto impatto ambientale, è stata realizzata grazie ai 460.000€ raccolti dalle Cooperative di Consumo attraverso il Fondo di Solidarietà costituito subito dopo le prime scosse e ospiter à circa 220 bambini di Norcia. Intanto prosegue il cantiere infatti prosegue con la realizzazione della scuola materna e secondaria.

Sisma, inaugurata a Norcia la nuova scuola elementare

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*