LA DIGOS DENUNCIA 8 ULTRAS DEL PERUGIA

POLIZIAdiNOTTEaPERUGIA(UJ.com3.0) PERUGIA – La Digos della Questura ha denunciato otto tifosi del Perugia calcio perché domenica scorsa hanno aggredito un giovane perugino che stava festeggiando la vittoria dello scudetto da parte della Juventus. Il ragazzo si trovava fermo, con altri suoi compagni all’interno della sua auto in piazza Grimana, quando sarebbe stato aggredito – come riporta un dispaccio della Questura – dagli otto ultras del Perugia. lo hanno colpito con alcuni pugni e gli hanno strappato la bandiera della Juventus che lui teneva esposta sul finestrino. La vittima della brutale aggressione ha sporto immediatamente denuncia.

 

La Digos è riuscita, grazie ai filmati delle telecamere installate in città, a risalire agli aggressori, tutti appartenenti ad una medesima frangia del tifo organizzato perugino. Gli indagati, per altro, si trovavano ancora in possesso della bandiera juventina che avevano sottratto alla loro giovane vittima. Gli otto sono stati denunciati per il reato di rapina aggravata in concorso. La loro posizione è, ora, al vaglio per una eventuale emissione del dispositivo amministrativo di divieto di accesso agli stadi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*