Sesso in internet, perugino incastrato da ragazza

internet, sesso webcam

Sesso in internet. A volte la rete internet può riservare esperienze inattese ed anche di cattivo gusto. Se ne è reso conto un sessantenne pensionato che vive con la famiglia in una popolosa frazione di un comune alla periferia di Perugia, del quale, a sua insaputa, è stato pubblicato un video sulla rete che lo riprendeva in atteggiamenti intimi. Da quanto si è appreso, l’uomo era stato infatti attratto da un’avvenente signorina attraverso un popolare social network e dopo aver fatto conoscenza attraverso la chat, questa è riuscita ad entrare in confidenza con lo stesso uomo, che, evidentemente attratto dall’avvenenza della stessa, si è lasciato andare con disinvoltura, senza magari pensare a quelle che sarebbero potute essere le conseguenze.

La stessa, come del resto è capitato a molti che frequentano la rete internet, ha successivamente chiesto all’uomo il proprio indirizzo skype ed i due hanno quindi cominciato a colloquiare attraverso la web-cam.

Evidentemente, i discorsi sono diventati sempre più spinti e la ragazza, secondo una prassi in voga da tempo, ha iniziato ad esibirsi davanti alla propria telecamera, invitando l’uomo a spogliarsi ed a fare lo stesso. Così è infatti avvenuo ed ognuno, davanti ai rispettivi computer, si è esibito a proprio modo, ripresi chiaramente dalla stessa web-cam. Poi finita, diciamo, l’esibizione di entrambi, si è passati ai saluti. Sembrava che tutto fosse finito così.

Ma dopo un po’ di tempo, di buon mattino, il video dell’uomo, archiviato evidentemente dalla ragazza che era dall’altra parte della web-cam, è stato pubblicato sul medesimo social netwok, come commento ad una foto di un folto gruppo di sportivi (tra cui lo stesso pensionato) scattata in occasione di una manifestazione a Perugia dove erano stati ‘taggati’ molti amici e conosccenti dello stesso uomo.

Appena accortosi della pubblicazione, colui che alla fine dello scorso mese di marzo aveva pubblicato la foto della manifestazione, ha provveduto a togliere il commento e il link dove si rimandava al video, ma questo non ha comunque evitato a molti di ammirare lo stesso video dell’uomo in atteggiamento molto intimo. L’account della ragazza che aveva pubblicato il commento è stato prontamente dismesso.

All’uomo, peraltro abbastanza conosciuto nel perugino, frequentando ambienti sportivi, non è rimato altro che presentare denuncia alla polizia postale, la quale ha avviato le indagini per individuare la responsabilità della pubblicazione del video. Purtroppo, da quanto si sa, tali situazioni sembrano essere tutt’altro che rari.

Rete internet

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*