Incidente nei pressi di San Gemini, muore un 52enne

Incidente sulla 3bis “Tiberina”, muore 52enne di Montecastrilli
E’ finito in tragedia l’incidente avvenuto sulla strada statale 3bis “Tiberina” – E45 tra San Gemini Nord e Montecastrilli, in direzione Perugia, dentro la galleria Collecapretto. Lo schianto ha coinvolto una Fiat Punto ed un camion guidato da un polacco. La sua auto è rimasta incastrata sotto il tir dopo averlo tamponato. E’ morto così Luciano Fiaschini, un 52enne originario di Montecastrilli. L’uomo molto conosciuto ed apprezzato anche per la sua attività di allenatore delle squadre di calcio ‘giovanili’. L’incidente si è verificato intorno alle 17 di venerdì 16 ottobre 2015.

A causa dell’incidente, la E45 è stata provvisoriamente chiusa in direzione nord all’altezza di San Gemini (km 7). Il traffico è deviato sulla viabilità secondaria con uscita obbligatoria allo svincolo di San Gemini Nord e rientro allo svincolo di Montecastrilli.

La strada statale 3bis “Tiberina” (E45) è rimasta chiusa in direzione nord in località San Gemini (km 7), in provincia di Terni. Il traffico è deviato sulla viabilità secondaria con uscita obbligatoria allo svincolo di San Gemini Nord e rientro allo svincolo di Montecastrilli.

Sul posto è intervenuto il personale Anas per la regolazione del traffico e i vigili del fuoco per liberare l’uomo incastrato tra le lamiere dell’auto e la rimozione dei veicoli incidentati e la pulizia del piano viabile.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Gli automobilisti hanno poi a disposizione il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas.

Incidente

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*