Incidente stradale all’alba sulla “Centrale Umbra” ad Ospedalicchio, più auto coinvolte, due feriti

Tamponamento a catena fra furgone e tre auto, sulla Statale 75 Centrale Umbra

Si ribalta auto a Lisciano Niccone, muore ragazzo di 30 anni

Incidente stradale all’alba sulla “Centrale Umbra” ad Ospedalicchio, più auto coinvolte, due feriti lievi

di Marcello Migliosi
Un groviglio di lamiere, tre auto coinvolte, un furgone e due persone ferite e trasportate in ospedale. E’ il bilancio di un incidente stradale avvenuto questa mattina, alle 5,40, lungo la Strada Statale 75 “Centrale Umbra”, all’altezza dell’abitato di Ospedalicchio di Bastia Umbra.

Da quanto è stato possibile apprendere, sembra che un furgone fosse fermo sulla corsia che porta verso la Strada statale Tiberina bis “E45”, al chilometro 1 in direzione Perugia. E subito dopo il tamponamento a catena con le altre auto in arrivo.

«Non sappiamo se per avaria o per altre ragioni – affermano i soccorritori  -, da dietro è arrivata un’altra auto e poi un’altra e il tamponamento a catena è stato inevitabile». Dinamica, però, che dovrà essere stabilità dalle verifiche della Polizia Stradale di Perugia che è intervenuta su posto. «Dapprima – spiegano i Vigili del fuoco della Centrale di Madonna Alta – abbiamo inviato una squadra da Assisi cui poi si è aggiunta Perugia, proprio per il fatto che si era già creata coda e si sarebbero potute difficoltà per arrivare sul posto». Sul posto sono arrivati i soccorsi sanitari del 118 che hanno provveduto a portare le persone ferite in ospedale. Quasi due ore di lavoro per toglier i veicoli, fare rilievi e ripristinare la normale viabilità.

® Riproduzione riservata

Incidente stradale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*