Inchiesta Fuorigioco, anche l’ex presidente Ternana Zadotti è coinvolto

Zadotti è finito nell’inchiesta per il passaggio in rossoverde, nel 2012, di Domenico Danti

Inchiesta Fuorigioco, anche l’ex presidente Ternana Zadotti è coinvolto
zadotti

Inchiesta Fuorigioco, anche l’ex presidente Ternana Zadotti è coinvolto

Anche l’ex presidente della Ternana, Francesco Zadotti è coinvolto nell’inchiesta della Procura di Napoli, denominata “Fuorigioco”. La Procura ipotizza un sistema finalizzato a evadere le imposte attraverso false fatturazioni sulla compravendita dei calciatori.

Secondo gli inquirenti, i procuratori dei calciatori fatturavano alle società le intermediazioni che, invece, erano nell’esclusivo interesse dei giocatori rappresentati. Le società in questo modo potevano detrarre dal reddito imponibile la spesa sostenuta e potevano anche dedurre l’IVA relativa all’operazione.

L’evasione complessiva, secondo la Procura di Napoli, ammonta a 12 milioni di euro. Fra gli indagati figurano personaggi di primo piano del calcio italiano: Adriano Galliani, Aurelio De Laurentiis, Andrea Della Valle, Maurizio Zamparini, Claudio Lotito, Aldo Spinelli, Enrico Preziosi. Zadotti è finito nell’inchiesta per il passaggio in rossoverde, nel 2012, di Domenico Danti. Coinvolti anche numerosi procuratori e calciatori.

Inchiesta Fuorigioco

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*