INCENDIO IN UN’ABITAZIONE, CARABINIERI SALVANO ANZIANO

Vigili del Fuoco(UJ.com3.0 ) PERUGIA – Erano circa le 7 di questa mattina quando una pattuglia di Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Città di Castello ha notato, nelle immediate vicinanze della caserma, del fumo intenso fuoriuscire da un’abitazione. I militari si sono precipitati sul posto, insieme ad altri colleghi che si trovavano negli uffici, rendendosi immediatamente conto che il principio d’incendio si stava propagando da una canna fumaria. All’interno dell’abitazione, già completamente invasa da un denso fumo, vi era il proprietario, un anziano di 87 anni.

Senza perdere un istante i Carabinieri hanno prelevato di peso l’uomo che si trovava nel proprio letto, con evidenti difficoltà motorie, e lo hanno trasportato all’esterno. Pochi minuti dopo sul posto è giunta una squadra del locale distaccamento dei Vigili del Fuoco che ha provveduto allo spegnimento delle fiamme ed alla messa in sicurezza della canna fumaria e dell’appartamento. Anche grazie al pronto intervento dei militari l’anziano proprietario di casa non ha riportato danni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*