Incendio, 60enne respira fumo, trasferito alla camera iperbarica di Fano

vigili del fuoco, persona scomparsa
Vigili del Fuoco

I vigili del fuoco di Perugia sono intervenuti, nella giornata di lunedì 20 aprile 2015, nel comune di Foligno in Via delle Conce, per prestare soccorso ad una persona che – probabilmente – era stata colpita da malore per aver respirato i prodotti della combustione dell’incendio masserizie che si era sviluppato all’interno di un porticato.

All’arrivo dei Vigili del Fuoco la persona coinvolta di circa 60 anni era terra ed esanime. Affidata alle cure del personale del 118, trasportata al nosocomio locale, successivamente vista la gravità delle condizioni, veniva trasportata presso la camera iperbarica di Fano.

I pompieri hanno spento il spento l’incendio e messa in sicurezza dei locali. Sul posto erano presenti i Carabinieri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*