Incendia materasso dove dorme compagna, donna salvata per miracolo

Lui, un romeno, avrebbe picchiato lei, un toscana, dopo essere rientrato in casa procurandole ferite per trenta giorni di prognosi.

Incendia materasso dove dorme compagna, donna salvata per miracolo

Incendia materasso dove dorme compagna, donna salvata per miracolo

Vigili del fuoco, carabinieri e ambulanza del 118 sono intervenuti poco prima della mezzanotte tra domenica e lunedì in un’abitazione di Cordigliano, alle porte del capoluogo.

Da quanto appreso qualcosa è andato in fiamme e dall’appartamento provenivano le urla di un uomo e una donna al termine probabilmente di una violenta lite.

I soccorritori, quando arrivano sul posto, trovano una donna ferita e un materasso in fiamme. La donna viene curata dal personale medico, mentre i carabinieri ricostruiscono l’accaduto.

Lui, un romeno, avrebbe picchiato lei, un toscana, dopo essere rientrato in casa procurandole ferite per trenta giorni di prognosi.

L’uomo avrebbe poi tentato di darle fuoco, incendiando il materasso del letto dove lei si trovava, con esito negativo. Il vigili del fuoco sul posto hanno spento le fiamme. I carabinieri dopo gli accertamenti effettuati e a seguito dei referti dei medici del pronto soccorso hanno tratto in arresto il cittadino rumeno, che è stato tradotto nel carcere di Capanne.

Incendia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*