Hashish e cocaina nascosti in auto, preso con 4,2 chili di droga

Stupefacente destinato al mercato ternano e perugino

Hashish e cocaina nascosti in auto, preso con 4,2 chili di droga

Hashish e cocaina nascosti in auto, preso con 4,2 chili di droga

TERNI – Viaggiava con a bordo 4 kg di hashish, 2 etti di cocaina e 1.500 euro in contanti nelle tasche. Manette ai polsi per un marocchino di 35 anni fermato lungo il Raccordo Autostradale in direzione nord all’altezza dello svincolo per Terni.

Il giovane è stato bloccato dai Carabinieri di Papigno a bordo della sua auto di grossa cilindrata. Il marocchino, regolarmente residente nel viterbese, ha dichiarato ai militari di essere un commerciante ambulante. In banca dati è emerso che non aveva alcun precedente di polizia alle spalle.

Ad incastrarlo è stato però il suo nervosismo. Un atteggiamento che non è sfuggito ai militari, che hanno quindi proceduto all’ispezione della sua macchina. All’interno, nel vano portaoggetti sotto al sedile del conducente, i Carabinieri hanno trovato un sacchetto contenente 2 etti di cocaina.

Altri 4 kg di hashish in panetti da 100 grammi ciascuno erano nascosti nel vano motore dell’auto.

Nelle tasche, il marocchino aveva 1.500 euro in contanti, sequestrati dai Carabinieri. Tutto lo stupefacente sequestrato avrebbe fruttato al pusher un incasso di 60.000 euro.

Il nordafricano è stato arrestato per spaccio ed è stato subito accompagnato al carcere di Sabbione, in attesa della convalida dell’arresto da parte dell’autorità giudiziaria.

I Carabinieri svolgeranno ulteriori controlli per capire se la droga, sicuramente proveniente dal sud, era destinata alle piazze ternane quindi a quelle perugine.

Hashish e cocaina

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*