Gang delle discoteche, polizia contesta altri reati a indagati

Anche per questo ulteriore reato saranno chiamati a rispondere i “pendolari dei furti” ai locali notturni

Gang delle discoteche, polizia contesta altri reati a indagati

Gang delle discoteche, polizia contesta altri reati a indagati

Si aggrava la posizione dei giovani denunciati sabato notte per i gravi reati commessi presso una nota discoteca di Balanzano.

Le indagini della Polizia hanno consentito di individuare un’altra vittima; per lui, dopo la denuncia per il furto del suo  cellulare, ritrovato la notte del controllo, la gioia della sua restituzione.

Anche in questo caso si era visto sfilare il cellulare dalla tasca dei pantaloni mentre si trovava sulla pista da ballo. Non è riuscito nell’immediatezza a individuare il colpevole, perché le troppe persone presenti gli hanno impedito di muoversi in tal senso.

Aveva perso le speranze di ritrovare il proprio telefono, ma   la notizia diffusa dalla stampa del provvidenziale intervento della Polizia e la restituzione di altri oggetti rubati nella serata,  lo ha spinto a recarsi in Questura per ritrovare quello che con destrezza gli era stato sottratto.

Anche per questo ulteriore reato saranno chiamati a rispondere i “pendolari dei furti” ai locali notturni.

Gang

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*