Furto al Quasar Village, fermati due romeni, di cui uno minorenne

Furto al Quasar Village, fermati due romeni, di cui uno minorenne

Furto al Quasar Village, fermati due romeni, di cui uno minorenne
Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della stazione di Corciano sono intervenuti presso il negozio di abbigliamento “Piazza Italia” all’interno del centro commerciale Quasar Village a seguito di una richiesta di intervento effettuata dal servizio di sicurezza dell’esercizio commerciale per un furto commesso poco prima da due ragazzi romeni.

La pattuglia della Stazione di Corciano, impegnata peraltro per il controllo del territorio proprio nella zona di Ellera, ha impiegato pochissimi minuti per raggiungere il negozio e constatare che i due romeni, di cui uno minorenne, erano riusciti a oltrepassare le casse dopo avere occultato un paio di scarpe del valore di 50 euro circa, ma fermati dalla vigilanza del negozio.

Subito sono scattati gli accertamenti che hanno constatato, sui due delinquenti, la presenza di numerosi precedenti di polizia anche per reati contro il patrimonio. Tradotti entrambi in caserma a Corciano, i carabinieri hanno proceduto all’arresto del ragazzo maggiorenne e al deferimento in stato di libertà del minorenne, entrambi di Bastia Umbra. Sulla scorta di quanto accaduto verranno implementati i servizi di prevenzione dei reati contro il patrimonio all’interno e nelle adiacenze del Quasar Village e degli altri centri commerciali della zona.

Furto al Quasar Village

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*