Furto ad un negozio di articoli elettronici a un centro commerciale di Orvieto

E’ in corso di quantificazione l’esatto ammontare del bottino

Moglie consigliere regionale scippata e aggredita in pieno giorno
Polizia

Furto ad un negozio di articoli elettronici a un centro commerciale di Orvieto

ORVIETO – Ammonta a decine di migliaia di euro il bottino di un furto compiuto la notte scorsa in un negozio di articoli elettronici del centro commerciale Porta d’Orvieto, dove i ladri sono entrati calandosi dal tetto, dopo aver praticato un foro. Si sono quindi impossessati di cellulari, tablet e pc.

In base a quanto ricostruito finora dagli agenti del commissariato orvietano, i ladri dopo essere entrati nel locale hanno disattivato l’allarme e il sistema di videosorveglianza, impossessandosi del materiale elettronico. Il furto sarebbe avvenuto presumibilmente tra le 1.30 e le 2, ma solo questa mattina, all’apertura dell’attività, i dipendenti si sono accorti di quanto accaduto e hanno dato l’allarme.

E’ ora in corso di quantificazione l’esatto ammontare del bottino, che – stando alla prima ricognizione – dovrebbe essere compreso tra i 50.000 e i 100.000 euro circa. La polizia sta intanto svolgendo le indagini per risalire agli autori del colpo, acquisendo anche le immagini della videosorveglianza della zona

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*