Unipegaso

Fontivegge, spacciatore nigeriano espulso dalla Polizia di Perugia

Sono in corso gli accertamenti della Polizia Amministrativa sull’esito delle attività

Fontivegge, spacciatore nigeriano espulso dalla Polizia di Perugia PERUGIA – Nuovi controlli straordinari della Polizia a Fontivegge, disposti dal Questore Francesco Messina. Questa volta, a tarda sera, è stata monitorata la gestione di tre locali etnici di Fontivegge, ove abitualmente si radunano molti avventori. Sono intervenuti, in contemporanea, una cinquantina di poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine, delle Volanti, della Squadra Mobile, della Polizia Scientifica e della Polizia Amministrativa, coordinati da un Funzionario.

Trenta i soggetti identificati, di cui 13 con precedenti di Polizia. Tra essi un nigeriano, 32enne, che era oggetto di ricerche da parte dell’Ufficio Immigrazione; con due condanne per spaccio di stupefacenti aveva perso i requisiti per permanere sul territorio nazionale. Dopo una notte in Questura è stato espulso ed accompagnato ad un C.I.E. da dove verrà rimpatriato. Sono in corso gli accertamenti della Polizia Amministrativa sull’esito delle attività; in particolare sulla legittimazione ad operare di un circolo privato della zona.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*