Foligno, campana scompare nel nulla, ritrovata alla stazione

Tentativo furto offerte in chiesa stazione Foligno
Polfer

Si è conclusa a lieto fine l’avventura di una quarantenne che si era allontanata da circa una settimana dalla propria abitazione campana. La donna dopo aver vagato in lungo e largo per l’Italia veniva notata dagli operatori della Polizia Ferroviaria di Foligno presso la stazione ferroviaria aggirarsi con atteggiamento che attirava l’attenzione degli stessi. La donna, priva di documenti ed effetti personali, veniva accompagnata presso gli uffici della Sezione ove veniva identificata.

Da accertamenti presso le Banche Dati delle Forze di Polizia si evinceva la presenza di una denuncia di scomparsa da parte della famiglia. Dopo essere stata rifocillata di cibo e bevande, si provvedeva ad avvisare i familiari che nel giro di qualche ora si portavano in questo centro per riabbracciare il proprio caro e riportarlo a casa. Di questo caso si è occupato anche la nota trasmissione televisiva di RAI TRE “Chi l’ha visto?”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*