Unipegaso

Foligno, bimba nasce morta, i parenti chiamano i carabinieri, indagini in corso

Sarà la magistratura a fare chiarezza sul caso

Foligno, bimba nasce morta, i parenti chiamano i carabinieri, indagini in corso

Foligno, bimba nasce morta, i parenti chiamano i carabinieri, indagini in corso

FOLIGNO – Dramma all’ospedale di Foligno, dove stamani una bimba è nata morta e i parenti hanno chiamato i carabinieri, che hanno acquisto la cartella clinica e avviato le indagini del caso. La mamma della piccola, una donna intorno ai 38 anni, si era presentata in ospedale nei giorni scorsi, a fine gravidanza, per effettuare i tracciati di controllo da quali non sarebbe emersa alcuna anomalia.

Almeno fino a stamattina, quando durante l’ennesimo monitoraggio i medici avrebbero improvvisamente rilevato una sofferenza del feto e deciso di procedere subito con un cesareo di emergenza. Purtroppo però la bimba è nata morta. Secondo fonti della Usl Umbria 2, l’episodio sarebbe riconducibile a una tragica fatalità rispetto alla quale non ci sarebbe stato niente da fare. Sarà la magistratura a fare chiarezza sul caso.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*