Finto incidente, anziata truffata a Terni

La Polizia di Stato invita ancora una volta i residenti, parenti di persone anziane, a sensibilizzare i loro famigliari in merito a questi eventi

Finto incidente, anziata truffata a Terni

Finto incidente, anziata truffata a Terni

Ieri, nel primo pomeriggio, l’intervento della Polizia di Stato è stato richiesto in un’abitazione di via del Tintoretto, dove era stata appena consumata una truffa ai danni di una signora di 89 anni.

Con il solito stratagemma del finto avvocato, un uomo – tra i 25 e i 30 anni, altro circa 1,70 m., capelli neri molto corti, ben vestito e dai modi cordiali – si è fatto consegnare alcuni oggetti di valore, dicendole che li avrebbe usati come garanzia per far uscire il figlio da una brutta situazione.

Solo dopo che l’uomo si è allontanato e la signora è riuscita a contattare il figlio ha capito di essere stata truffata.

La Polizia di Stato invita ancora una volta i residenti, parenti di persone anziane, a sensibilizzare i loro famigliari in merito a questi eventi, senza spaventarli, ma anzi rassicurandoli, dicendo loro di non aprire mai la porta di casa a sconosciuti e di chiamare subito i numeri di emergenza delle Forze dell’Ordine.

finto incidente

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*