FINANZA, CONTROLLO ECONOMICO DEL TERRITORIO

Finanza sequestra oltre 5 chilogrammi di marijuana (9)(UJ.com3.0) PERUGIA – Nelle giornate di giovedì 25, venerdì 26  e sabato 27 aprile 2013 il Comando Provinciale di Perugia ha attuato un vasto “Piano Straordinario di Controllo Economico del Territorio e Controlli strumentali-scontrini e ricevute”, impiegando complessivamente 59 pattuglie per un totale di 120 uomini. Militari in divisa ed in abiti civili hanno operato in numerosi “quadranti” del territorio del Comune di Perugia e di alcuni centri della Provincia (quali Foligno, Spoleto, Todi, Città di Castello, Gubbio, Assisi, Città della Pieve e Castiglione del Lago) eseguendo mirati interventi di controllo in materia di scontrini e ricevute fiscali e di controllo economico del territorio.

 

In materia di emissione di scontrini e ricevute fiscali sono stati eseguiti complessivamente 174 controlli, che hanno portato alla constatazione di nr. 35 violazioni per mancata o irregolare emissione di tali documenti fiscali da parte di operatori economici delle più disparate categorie economico – commerciali. Inoltre, nel corso delle attività ispettive sono stati rilevati utili elementi sintomatici di capacità contributiva nei confronti di numerosi soggetti, anche attraverso  l’individuazione di  18 autovetture di lusso. Nei confronti degli stessi sono in corso approfondimenti conoscitivi di natura fiscale, volti a verificare la congruità dei redditi dichiarati rispetto al tenore di vita manifestato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*