Perugia, fiamme al mercato coperto, ustionata una donna

Una donna di 61 anni è rimasta ustionata agli arti superiori a seguito di un incendio che si è sviluppato al mercato coperto di Perugia, probabilmente, per un “riscaldamento” di un caricabatterie che ha provocato un cortocircuito. Le fiamme sono state di modesta entità, così come le lesioni della donna che è stata soccorsa dai sanitari del 118. Si tratta, come è stato rilevato dai medici del pronto soccorso, di ferite guaribili in 15 giorni. Sul posto sono giunti immediatamente due squadre dei vigili del fuoco. All’arrivo dei pompieri le fiamme erano state spente e già controllate da altri negozianti con l’uso di estintori presenti sul posto. Si è provveduto quindi alla rimozione di alcuni materiali, alla completa estinzione delle fiamme ed alla messa in sicurezza dei suddetti locali. Il tempestivo intervento ha evitato il propagarsi di fiamme agli altri negozi attigui.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*