Festa Polizia, i numeri della Polposta

FestaPolizia-8701PERUGIA – L’attività investigativa specialistica svolta dal personale della Polizia Postale, si è incentrata soprattutto nel contrastare il commercio illegale di materiale pedo-pornografico realizzato con lo sfruttamento di minori, nell’accertare violazioni del diritto d’autore nonché nel controllare internet point e call center. Nel merito sono stati monitorati 451 siti pedo- pornografi, controllati numerosi Internet Point, denunciati in stato di arresto 22 persone, e 68 in stato di libertà. L’Ufficio ha ricevuto 1.131 denunce per reati di materia informatica. Sono effettuati 1.630 controlli preventivi agli Uffici Postali dislocati nel territorio, con l’impiego di 233 pattuglie automontate. Continua il progetto denominato “Educazione e legalita” nel periodo in esame il Personale della Polizia Postale e delle Telecomunicazioni, ha tenuto 20 incontri presso plessi scolastici di questa Provincia, per un totale di 3.100 studenti. Per quanto riguarda le operazioni principali, si segnalano gli importantissimi risultati in altrettanti interventi di servizio, tra cui l’arresto di 22 persone per la clonazione di carte di credito anche a livello Internazionale, l’arresto di un imprenditore per l’adescamento di 28 ragazzine minori degli anni 14, e l’arresto di 2 fratelli, proprietari di un sexy shop di Firenze, per distribuzione di materiale perdo-pornografico.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*