Fermato a Fontivegge dalla Polizia con hashish in tasca

​Denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio, sono state avviate le procedure per la sua espulsione

Fermato a Fontivegge dalla Polizia con hashish in tasca

Fermato a Fontivegge dalla Polizia con hashish in tasca

PERUGIA – Un tunisino è stato fermato alla stazione di Fontivegge con in tasca hashish. Gli agenti della volante lo hanno notato mentre si aggirava con fare sospetto all’interno della stazione di Fontivegge. L’uomo, alla vista della pattuglia, ha cercato di defilarsi entrando nel bar della stazione ma è stato bloccato. I poliziotti hanno trovato in una delle tasche del piumino indossato 8 barrette di sostanza rivelatasi poi hashish per oltre 22 grammi.

​Condotto in Questura, dagli accertamenti lo straniero, un tunisino dell’84, è risultato gravato da pregiudizi per violazione delle norme sull’immigrazione nonché destinatario di ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale. ​Denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio, sono state avviate le procedure per la sua espulsione.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*