Fa spesa e non vuol pagare, romeno denunciato a Perugia

Si tratta di un ragazzo di 28 anni, era arrivato a 200 euro di valore

Soldi falsi in un supermercato in Centro a Perugia, ma non gli va bene

Fa spesa e non vuol pagare, romeno denunciato a Perugia Era andato al negozio specializzato in bricolage ma non aveva intenzione di spendere per comperare quello che gli serviva. Ha così deciso di prenderlo, cercando di non farsi accorgere da nessuno; ha iniziato a girare gli scaffali ma si è fatto tradire dall’agitazione e così ha destato l’attenzione di un addetto alla sicurezza che ha iniziato a osservare quel giovane ragazzo, poi risultato un romeno di 28 anni, incensurato, che velocemente ha tolto dagli scaffali utensili da lavoro e li ha messi in tasca. Tutti oggetti piuttosto costosi tra cui un estrattore e una batteria per un trapano per un totale di quasi 200€. Poi si è avvicinato alle casse del negozio ed è stato fermato proprio dopo averle passate. I poliziotti lo hanno accompagnato in Questura per ulteriori accertamenti e lo hanno indagato per furto. Il ragazzo ha confessato il fatto e ha restituito tutto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*