Extracomunitari insistenti fuori dai supermercati, succede a Bastia [VIDEO]

Con insistenza si presentano ai clienti che escono dal supermercato

Extracomunitari insistenti fuori dai supermercati, succede a Bastia

Extracomunitari insistenti fuori dai supermercati, succede a Bastia. Da Massimo Morelli Segretario Sezione Bastia Umbra Fronte Nazionale – Vi è mai capitato di andare a fare la spesa al supermercato o ai centri commerciali e trovarsi di fronte ad extracomunitari che spadroneggiano in prossimità delle attività commerciali? Anche a Bastia purtroppo, molte persone si stanno lamentando, sembra che questo fenomeno abbia preso una certa consistenza e sempre più clandestini si appostano alle uscite dei negozi della nostra città per chiedere soldi ai clienti che vanno a fare acquisti.

Con insistenza si presentano ai clienti che escono dal supermercato e, anche se i clienti cercano di allontanarli, li accompagnano all’auto. Il “giochino” consiste nell’ottenere il carrello per farsi dare in cambio un’offerta, l’euro della cauzione. Per fortuna nella nostra città non si sono verificati casi pericolosi, ma a Foligno ci sono state molte denunce da parte di persone che sono state aggredite o comunque infastidite dal fenomeno. Qualcuno giustamente potrebbe anche chiedersi: “Basta evitarli e non assecondarli”.

É vero ma a volte, data la loro insistenza e soprattutto per le persone più anziane, rimane molto difficile. Abbiamo il diritto di non essere importunati dai mendicanti di turno all’uscita delle attività cittadine. Non è una questione di razzismo, ma solamente un fatto reale che va sicuramente affrontato, prima che generi in qualcosa di più grande e incontrollabile come succede in altre città italiane. Ovviamente ognuno è libero di trarre le sue conclusioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*