ESPLOSIONE A CITTA’ DI CASTELLO, UN FERITO GRAVE foto by Mauro Magrini

IMG_6282 (1)(UJ.com3.0) CITTA’ DI CASTELLO – E’ grave l’uomo (M.B.) di 56 anni rimasto ustionato oggi in seguito all’esplosione di una bombola del gas. Lo scoppio è avvenuto al primo piano di una palazzina di via Martiri della Libertà, a Città di Castello. Il ferito ha riportato ustioni di secondo e terzo grado sull’80% della superficie corporea. Il 56 enne è stato dapprima ricoverato all’ospedale di Città di Castello ma poi trasferito al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale di Pisa, poco dopo le ore 15, con codice rosso e prognosi riservata. Era stato tempestivamente contattato il Centro Grandi Ustionati dell’ospedale di Cesena, che non aveva letti disponibili.

L’esplosione è avvenuta prima di mezzogiorno. L’uomo, secondo quanto si è appreso, sembra che stesse cambiando la bombola, probabilmente della cucina. La palazzina, di due piani, con quattro appartamenti, soltanto due dei quali abitati, è rimasta gravemente danneggiata. L’esplosione ha causato un incendio domato dopo alcune ore dai vigili del fuoco. Entrambi i solai dell’immobile sono crollati e proprio in seguito al crollo il 56enne è finito al piano sottostante. La TAC eseguita nell’ospedale di Città di castello prima del trasferimento non ha mostrato nessun segno di trauma maggiore dovuto alla caduta.

I carabinieri hanno rintracciato tutti gli abitanti della palazzina, che è stata posta sotto sequestro. Nessuno di loro era in casa al momento dell’esplosione. Rintracciate anche le persone che vivono in un appartamento attiguo, le quali per precauzione non potranno rientrare nelle prossime ore. La loro casa non ha subito danni evidenti, ma sulla sua stabilità dovranno essere svolti accertamenti. Il tratto di strada davanti alla palazzina è stato transennato. Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Città di Castello, il personale del 118 e i vigili del fuoco con con cinque automezzi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*