Primi d'Italia

Esercito e ronde notturne a Fontivegge Perugia, Lega Nord rilancia

Presto una manifestazione a marchio Lega Nord su quartiere di Fontivegge

Esercito e ronde notturne a Fontivegge Perugia, Lega Nord rilancia 
PERUGIA FONTIVEGGE – “Non solo un presidio costante di Polizia, per risolvere l’annosa questione di Fontivegge in tema di sicurezza sono necessarie le ronde notturne e richiedere l’intervento di un contingente di personale militare appartenente alle Forze armate”. A tenere alta l’attenzione sul quartiere di Fontivegge, è il Commissario cittadino Lega Nord, Riccardo Augusto Marchetti, che rilancia: “ Il problema esiste e occorre intervenire in maniera decisa, inutile nascondersi dietro ad un finto buonismo o dietro la speranza, che prima o poi la questione si risolva senza calcare la mano.

Non è così. Da anni il quartiere di Fontivegge è diventato simbolo di degrado e delinquenza, tanto da essere ormai etichettato in maniera negativa su scala nazionale.

Ogni giorno le forze dell’ordine portano a compimento importanti operazioni, le quali, a fronte dell’imponenza del problema, restano preziose ma poco efficaci anche a causa del numero ridotto di uomini disponibili. E’ assolutamente necessario che questa zona venga velocemente restituita ai cittadini ed alla piena legalità perché l’emergenza è evidente.

Apprezzabile la raccolta firme dei cittadini per richiedere un presidio costante di Polizia H 24, a loro vogliamo rivolgerci rendendoci disponibili per qualsiasi iniziativa intendano fare.

Due sono le azioni che la Lega Nord ha in programma per arginare o almeno limitare il problema:

  • la prima è di carattere pratico, infatti ci stiamo predisponendo per fare delle ronde notturne al fine di garantire sicurezza agli abitanti di Fontivegge; serviranno uomini e tanta forza volontà, ma sono sicuro che ci riusciremo.

Ne approfitto per lanciare un appello anche alle varie associazioni civiche al fine di fare fronte comune per risolvere un evidente problema, ormai sempre più radicato a causa di un’immigrazione incontrollata. Chi vuole può contattarci a questa mail leganordperugia@libero.it.

  • La seconda azione – conclude Marchetti – è volta a sensibilizzare l’opinione pubblica e riguarda un’iniziativa che faremo proprio nel quartiere di Fontivegge, i cui dettagli saranno resi noti a breve. La Lega Nord c’è e intende fare sue, le giustificate preoccupazioni dei cittadini”.

Riccardo Augusto Marchetti Commissario Cittadino

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento su Esercito e ronde notturne a Fontivegge Perugia, Lega Nord rilancia

  1. Si deve , ASSOLUTAMENTE, intervenire anche sui valori catastali degli immobili che, a causa della situazione creata dal solito incosciente buonismo ,ha più che dimezzato il valore degli immobili! Spero che chi di dovere si randa conto e provveda opportunamente.!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*