Primi d'Italia

Esercitazione congiunta dei Vigili Volontari del Distaccamento di Città della Pieve

Trovato il corpo senza vita dell'anziana scomparsa da Pietralunga
elicottero vigili del fuoco

elicottero-vigili-del-fuocoNell’ambito delle manifestazioni organizzate dalla Pubblica Assistenza di Chiusi (SI) per i 30 anni di attività, i vigili del Distaccamento Volontario di Città della Pieve (PG) parteciperanno oggi pomeriggio alla manifestazione che volgerà a Chiusi Scalo (SI) a partire dalle ore 16 (piazza XXVI Giugno).

Il programma prevede l’intervento congiunto di personale VF e personale sanitario in alcuni scenari operativi (simulazione di incidente fra autovetture, spegnimento di una bombola di GPL …soccorso a persona rimasta all’interno di una roulottes interessata dalle fiamme).
Sarà anche eseguita una esercitazione alla “scala italiana” l’attrezzatura tipica dei vigili del fuoco impiegata in molteplici situazione di intervento.

Saranno impegnate nelle attività odierne 20 unità tra cui quattro Capi squadra opportunamente equipaggiati con i classici dispositivi di protezione in uso ai vigili del fuoco. Per le operazioni di spegnimento sarà impiegata una autopompaserbatoio (il mezzo di base dei vigili del fuoco che trasporta uomini, attrezzature ed ovviamente acqua).

Il personale del Distaccamento Volontario di Città della Pieve è costituito da circa trenta unità – vigili volontari –. che dopo un periodo di formazione assicurano il soccorso tecnico urgente per rispondere alle chiamate dei cittadini fatte al n, 115 ed operano sotto il coordinamento della sala operativa del Comando provinciale dei VVF di Perugia.

I vigili del fuoco volontari sono tenuti a frequentare periodici corsi di addestramento pratico ed hanno in dotazione sia la divisa, come quella dei vigili del fuoco, che il relativo equipaggiamento. Queste attività congiunte con al Pubblica Assistenza sono state utili per facilitare ed ottimizzare le varie fasi del soccorso in quei scenari in cui le due strutture operative si trovano ad operare congiuntamente
Lo scorso anno sono stati chiamati ad intervenire per oltre 200 volte nel comprensorio di Città della Pieve e nelle zone limitrofe

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*