Escavatore lo sbalza a terra, 25enne di Castiglione del Lago in ospedale

Eccessivi tempi di attesa al pronto soccorso di Perugia, Squarta, si prendano provvedimenti
Santa Maria della Misericordia
Santa Maria della Misericordia
Santa Maria della Misericordia

MAGIONE – Un grave infortunio sul lavoro è avvenuto oggi, venerdì 1 Agosto, pochi minuti prima della pausa pranzo, in un cantiere edile a Magione. Un giovane di 25 anni, residente a Castiglione del Lago, alle 13 stava azionando un escavatore quando, per cause ancora da accertare, il mezzo urtava un muro.

La conseguenza è stata quella che il giovane è stato sbalzato a terra dal posto di guida. Nella caduta, l’operaio ha riportato la frattura scomposta del femore e i sanitari del 118 intervenuti lo hanno trasportato in urgenza, in codice giallo al Pronto Soccorso del S.Maria della Misericordia.

Qui il medico di servizio Massimo Siciliani, dopo gli accertamenti radiografici, disponeva il ricovero del paziente nella S.C. di Ortopedia dove già nella giornata di domani, come informa una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera, sarà sottoposto ad intervento chirurgico dalla equipe del Prof.Auro Caraffa. La prognosi è di 40 giorni.

Sul posto oltre ai Carabinieri sono intervenuti funzionari dell’USL 1 per la verifica del rispetto delle norme antinfortuni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*