ERA EVASA DAGLI ARRESTI DOMICILIARI CARABINIERI ARRESTANO 36ENNE

Carabinieri

carabinieri(UJ.com3.0) CITTA’ DI CASTELLO – Alcuni giorni fa era stata arrestata in flagranza di reato perché evasa dagli arresti domiciliari che stava espiando, dopo un arresto per detenzione di un ingente quantitativo di eroina, presso una comunità di Città di Castello. Quando i militari l’avevano rintracciata, aveva loro confidato che voleva tornare in carcere. L’Autorità Giudiziaria, all’esito della convalida dell’arresto, aveva disposto il ripristino degli arresti domiciliari.

La notizia dell’evasione, come previsto, era stata comunicata dai Carabinieri anche al Giudice che aveva disposto la misura cautelare il quale, nel giro di pochi giorni, ha emesso un provvedimento di aggravamento della misura in atto, ordinando quindi il ripristino della custodia cautelare in carcere.
Questa mattina i Carabinieri della Stazione Città di Castello si sono presentati presso la comunità ed hanno prelevato la 36enne. Dopo averle notificato il provvedimento la donna è stata tradotta presso il carcere di Perugia Capanne.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*