Emergenza maltempo, Uila Uil “Assegnare manutenzione straordinaria all’Agenzia forestale regionale”

Piante sradicate dal maltempo in Alto Tevere

(Avi News) – Perugia, 6 mar. – “A seguito delle eccezionali calamità naturali che hanno colpito il territorio umbro e in particolar modo l’Alto Tevere, chiediamo che all’Agenzia forestale regionale vengano subito assegnati i lavori di manutenzione straordinaria per far fronte ai danni causati dal maltempo”. È quanto affermato da Stefano Tedeschi, segretario regionale di Uila Uil Umbria. Parole che arrivano a breve distanza delle dichiarazioni di Fernanda Cecchini, assessore regionale alle politiche agricole e forestali, la quale ha garantito alle amministrazioni locali tutto il supporto necessario, anche nella fase della post emergenza. “La situazione è decisamente grave – fa sapere Tedeschi –. Nella sola zona di Città di Castello e San Giustino ci risultano oltre 200 piante sradicate dal vento, tra cui anche grandi querce con profonde radici. L’emergenza riguarda poi i corsi dei fiumi ostruiti, in più punti, dagli alberi caduti. Per ripristinare le condizioni di sicurezza del territorio è necessario un rapido intervento. L’Agenzia forestale regionale, unica forza in Umbria dotata di uomini e mezzi adeguati a rispondere a simili situazioni, è nata con questo scopo e spetta ad essa perciò intervenire in maniera tempestiva in questa direzione”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*